Comunicato Omnicomprensivo Valle Scrivia

Data:

mercoledì, 17 febbraio 2021

Argomenti
Notizia
27.jpg

Organizzazione dell'offerta scolastica

Per contrastare il costante calo demografico della popolazione in età scolastica nei territori dei Comuni dell’ex-Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia, ma anche per tutelare il proficuo lavoro di collaborazione e formazione fatto sul territorio, a partire dall’anno 2018, le Amministrazioni Comunali di Ronco Scrivia, Isola del Cantone e Vobbia, in accordo con le Istituzioni Scolastiche, hanno scelto di avviare un percorso di radicale trasformazione dell’offerta formativa dei diversi cicli scolastici, che ha portato alla nascita nell’anno scolastico 2019/2020 dell’Istituto Omnicomprensivo delle Valle Scrivia, salvaguardando così il mantenimento di una Istituzione Scolastica Autonoma sul territorio.

Oggi, purtroppo il contrasto al calo demografico, impone di avviare una nuova riorganizzazione globale, indirizzata alle risorse e alle strutture del primo ciclo scolastico, con l’obiettivo di garantire una distribuzione ottimale della popolazione scolastica, una migliore valorizzazione dei plessi scolastici esistenti, assicurandosi al contempo, una maggiore funzionalità della stessa organizzazione scolastica.

Per questo,  dopo un’attenta analisi dei numeri relativi alle iscrizioni, nonché dei dati statistici riferiti  alla popolazione scolastica dei prossimi anni, appare opportuno avviare a partire dall’anno scolastico 2021/2022, una riorganizzazione dell’offerta scolastica della Scuola Secondaria di Primo Grado, prevedendo l’accorpamento delle classi prima e seconda del plesso scolastico di Isola del Cantone, con le corrispondenti classi del plesso scolastico di Ronco Scrivia, per salvaguardare un’offerta formativa, che escluda il ricorso all’organizzazione di una pluriclasse nel plesso di Isola del Cantone.

Successivamente, e comunque non oltre l’anno scolastico 2022/2023, sarà opportuno definire una organizzazione definitiva ed ottimale del primo ciclo scolastico, che tenendo conto delle strutture scolastiche esistenti, dei problemi logistici legati al trasporto degli alunni, ma anche dei reali bisogni dell’offerta formativa richiesta dalle famiglie, completi la riorganizzazione complessiva dell’Istituto Omnicomprensivo della Valle Scrivia.

L’Istituto Omnicomprensivo della Valle Scrivia, nasce e ha l’obiettivo di mantenere e rafforzare una reale filiera formativa di continuità scolastica 0 – 19 anni ed un robusto curricolo verticale, di mettere in campo una capacità progettuale partecipata e più forte nel tempo, e non per tamponare di anno in anno, le singole criticità connesse all’importante calo demografico della popolazione in età scolastica già in atto da qualche anno, non solo nei Comuni di Ronco Scrivia, Isola del Cantone e Vobbia.

Le Amministrazioni Comunali di Ronco Scrivia, Isola del Cantone e Vobbia, che hanno fortemente creduto nella nascita dell’Istituto Omnicomprensivo delle Valle Scrivia come progetto che permettesse il mantenimento  di una autonomia scolastica sul territorio, condividono pertanto la necessità e l’opportunità di condividere con la Dirigenza Scolastica dello stesso Istituto, una strategia partecipata affinché il percorso avviato possa pertanto concludersi positivamente, con il coinvolgimento e la giusta informativa alle famiglie e alla popolazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Nicolò Scialfa

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies